Senza categoria

Il “lobo canadese” causa una ondata di gelo siderale negli USA, -30°C a Chicago

The Weather

Quella che è appena iniziata sarà una settimana all’insegna del gelo intenso per milioni di statunitensi, residenti tra l’area dei Grandi Laghi ed il nord-est degli Stati Uniti. In queste ore, una larga fetta degli USA centro-settentrionali, è investita dallo scivolamento di un intenso blocco d’aria gelida, d’estrazione artica, in discesa dalla baia di Hudson. La massa d’aria gelida, contraddistinta da un nucleo gelidissimo che ha raggiunto valori al di sotto dei -32°C -33°C a 850 hPa (circa 1300 metri) sopra la baia di Hudson e il nord dell’Ontario, di origine artica, per merito della congeniale configurazione che si sta creando sul continente nord-americano, nel giro di appena 24 ore, è riuscito a raggiungere l’area dei Grandi Laghi, per traslare successivamente in direzione delle coste del New England.

z850_48Lo scivolamento di questo vasto nucleo di aria molto gelida, fino al territorio degli States, è stato agevolato dallo sviluppo, lungo la…

View original post 664 altre parole

Categorie:Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.