https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10100559284457622&id=136102644

In questo link la storia meteorologica di Dorian, l’uragano che ha devastato le Bahamas, evidentissima la transizione da tempesta tropicale a uragano e l’impressionante stazionarietà dell’occhio proprio dell’arcipelago caraibico, prima dello spostamento verso nord e del contemporaneo indebolimento. Evidente infine l’apporto dell’energia latente sull’oceano all’invigorimento di tutta la struttura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *